COSTI T UnZIONE N11 Difatti la Scrittura dice: «Chiunque crede in lui, non sarà deluso».

Costituzione in regola di disattese
#ITALIA_ALATA_COSTIT

UZIONE

Romani 10:9-13;
se con la bocca avrai confessato Gesù come Signore e avrai creduto con il cuore che Dio lo ha risuscitato dai morti, sarai salvato; 10 infatti con il cuore si crede per ottenere la giustizia e con la bocca si fa confessione per essere salvati.
#N11 Difatti la Scrittura dice:
«Chiunque crede in lui, non sarà deluso».
12 Poiché non c’è distinzione tra Giudeo e Greco, essendo egli lo stesso Signore di tutti, ricco verso tutti quelli che lo invocano. 13 Infatti chiunque avrà invocato il nome del Signore sarà salvato.
CHIEDO GIUSTIZIA E NON PARTEGGIO AD ELEZIONI FARSE
#PAPAPAZZO PER FINO OMOSESSUALE
Motivi fin troppo OSCENI E FUORI CONTROLLO e dal REALE e concreto BENE COMUNE DI UN POPOLO E DEI POPOLI COMUNQUE IN CRISTO
Sicché
#PROGRAMMA_MILITARE
#ITALIA_ALATA_MYMILITARY
《 LA MAGGIORANZA NON VOTA, COSÌ NON LEGITTIMA ULTERIORI TRADITORI
《 OCCUPY MEDA LOCALI, Strategie del SIGNORE
OCCUPY, Strategie del SIGNORE
*
《 ISRAEL, Alcune FONDAMENTALI VERITÀ DA CRISTO in persona
*
Art. 117.
La potesta` legislativa e` esercitata dallo Stato
[70 e segg.] e dalle Regioni nel rispetto della Costituzione, nonche´ dei vincoli derivanti dall’ordinamento comunitario e dagli obblighi interna-
zionali.
Lo Stato ha legislazione esclusiva nelle seguenti
materie:
a) politica estera e rapporti internazionali
dello Stato; rapporti dello Stato con l’Unione eu-
ropea; diritto di asilo e condizione giuridica dei
cittadini di Stati non appartenenti all’Unione
europea;
b) immigrazione;
c) rapporti tra la Repubblica e le confessioni
religiose;
d) difesa e Forze armate; sicurezza dello Stato;
armi, munizioni ed esplosivi;
#BANCHENOTE
e) moneta, tutela del risparmio e mercati finanziari; tutela della concorrenza; sistema valutario; sistema tributario e contabile dello Stato; armonizzazione dei bilanci pubblici; perequazione
delle risorse finanziarie (1);
f) organi dello Stato e relative leggi elettorali;
referendum statali; elezione del Parlamento euro-
peo;
g) ordinamento e organizzazione amministra-
tiva dello Stato e degli enti pubblici nazionali;
h) ordine pubblico e sicurezza, ad esclusione
della polizia amministrativa locale;
i) cittadinanza, stato civile e anagrafi;
l) giurisdizione e norme processuali; ordina-
mento civile e penale; giustizia amministrativa;
m) determinazione dei livelli essenziali delle
prestazioni concernenti i diritti civili e sociali
che devono essere garantiti su tutto il territorio
nazionale;
n) norme generali sull’istruzione;
o) previdenza sociale;
p) legislazione elettorale, organi di governo e
funzioni fondamentali di Comuni, Province e
Citta` metropolitane;
q) dogane, protezione dei confini nazionali e
profilassi internazionale;
r) pesi, misure e determinazione del tempo;
coordinamento informativo statistico e informa-
tico dei dati dell’amministrazione statale, regio-
nale e locale; opere dell’ingegno;
s) tutela dell’ambiente, dell’ecosistema e dei
beni culturali.
Sono materie di legislazione concorrente quelle
relative a: rapporti internazionali e con l’Unione
europea delle Regioni; commercio con l’estero; tu-
tela e sicurezza del lavoro; istruzione, salva l’auto-
nomia delle istituzioni scolastiche e con esclu-
sione della istruzione e della formazione profes-
sionale; professioni; ricerca scientifica e tecnolo-
gica e sostegno all’innovazione per i settori pro-
duttivi; tutela della salute; alimentazione; ordina-
mento sportivo; protezione civile; governo del ter-
ritorio; porti e aeroporti civili; grandi reti di tra-
sporto e di navigazione; ordinamento della comu-
nicazione; produzione, trasporto e distribuzione
nazionale dell’energia; previdenza complementare
e integrativa; coordinamento della finanza pub-
blica e del sistema tributario; valorizzazione dei
beni culturali e ambientali e promozione e orga-
nizzazione di attivita` culturali; casse di risparmio,
casse rurali, aziende di credito a carattere regio-
nale; enti di credito fondiario e agrario a carattere
regionale. Nelle materie di legislazione concor
COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA 63
rente spetta alle Regioni la potesta` legislativa,
salvo che per la determinazione dei princı`pi
fondamentali, riservata alla legislazione dello
Stato (1).
Spetta alle Regioni la potesta` legislativa in rife-
rimento ad ogni materia non espressamente riser-
vata alla legislazione dello Stato.
Le Regioni e le Province autonome di Trento e
di Bolzano, nelle materie di loro competenza, par-
tecipano alle decisioni dirette alla formazione de-
gli atti normativi comunitari e provvedono all’at-
tuazione e all’esecuzione degli accordi internazio-
nali e degli atti dell’Unione europea, nel rispetto
delle norme di procedura stabilite da legge dello
Stato, che disciplina le modalita` di esercizio del
potere sostitutivo in caso di inadempienza.
La potesta` regolamentare spetta allo Stato nelle
materie di legislazione esclusiva, salva delega alle
Regioni. La potesta` regolamentare spetta alle Re-
gioni in ogni altra materia. I Comuni, le Province
e le Citta` metropolitane hanno potesta` regola-
mentare in ordine alla disciplina dell’organizza-
zione e dello svolgimento delle funzioni loro attri-
buite.
Le leggi regionali rimuovono ogni ostacolo che
impedisce la piena parita` degli uomini e delle
donne nella vita sociale, culturale ed economica
e promuovono la parita` di accesso tra donne e uo-
mini alle cariche elettive [3].
La legge regionale ratifica le intese della Re-
gione con altre Regioni per il migliore esercizio
delle proprie funzioni, anche con individuazione
di organi comuni.
Nelle materie di sua competenza la Regione
puo` concludere accordi con Stati e intese con
enti territoriali interni ad altro Stato, nei casi e
con le forme disciplinati da leggi dello Stato.
————————
(1) Lettera cosı` modificata dalla legge costituzionale 20 aprile 2012
n. 1 («Introduzione del principio del pareggio di bilancio nella Carta co-
stituzionale»), le cui disposizioni si applicano a decorrere dall’esercizio fi-
nanziario relativo all’anno 2014 (articolo 6).
*
Art. 14.
Il domicilio e` inviolabile.
Non vi si possono eseguire ispezioni o perquisi-
zioni o sequestri, se non nei casi e modi stabiliti
dalla legge secondo le garanzie prescritte per la
tutela della liberta` personale [13, 1117
].
Gli accertamenti e le ispezioni per motivi di sa-
nita` e di incolumita` pubblica o a fini economici e
fiscali sono regolati da leggi speciali.
#PRIVACY E PROPRIETÀ INTELLETTUALE
TANGENTI
#ITALIA_ALATA_TSO
#ITALIA_ALATA_LIBERTÀ
Art. 15.
La liberta` e la segretezza della corrispondenza e
di ogni altra forma di comunicazione sono inviolabili.
La loro limitazione puo` avvenire soltanto per atto motivato dell’autorita` giudiziaria [1116
] con le garanzie stabilite dalla legge.

*

#CODICE_PENALE #STATUTO_SPECIALE #STATO_MAFIA
#ACAB #ALTO_TRADIMENTO #BUROCRAZIANOTE
#GIUDICIUNCAZZO
#ITALIA_ALATA_PERSECUZIONE
#ITALIA_ALATA_VACCINI
#ITALIA_ALATA_INVASIONE
#ITALIA_ALATA_GENDER
#ITALIA_ALATA_PEDOFILIA
#ITALIA_ALATA_PROSTITUZIONE
#ITALIA_ALATA_TASSE
#ITALIA_ALATA_ISLAM
*
#F_ARMA_CIA
#EX_ORGANIZER_M5S
#GIACALONE_VENDOLA
l’Organizzazione Mondiale della Sanità
Matteo 19:5; Salmi 73:26-28; Efesini 5:5;
Killuminati Revolution
Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità l’omosessualità non è un disturbo mentale e interviene cancellandola dalla classificazione internazionale delle malattie e definendola per la prima volta nella storia: “Una variante NATURALE del comportamento umano”.
Pensate che geni questi dell’OMS. L’amore ha molte sfumature
*
Art. 32.
La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettivita`, e garantisce cure gratuite agli indigenti.
Nessuno puo` essere obbligato a un determinato
trattamento sanitario se non per disposizione di
legge. La legge non puo` in nessun caso violare i
limiti imposti dal rispetto della persona umana.
Falso []
*
#NON_STATUTO #GRILLOMOTTO
Art. 40.
Il diritto di sciopero si esercita nell’ambito delle
leggi che lo regolano.
TITOLO IV
RAPPORTI POLITICI
Art. 48. (1)
Sono elettori tutti i cittadini, uomini e donne,
che hanno raggiunto la maggiore età
[56, 58, 712, 751, 3, 1382, XIII1].
Il voto e` personale ed eguale, libero e segreto. Il
suo esercizio e` dovere civico.
La legge stabilisce requisiti e modalita` per l’esercizio del diritto di voto dei cittadini residenti
all’estero e ne assicura l’effettivita`. A tale fine e`
istituita una circoscrizione Estero per l’elezione
delle Camere, alla quale sono assegnati seggi nel
numero stabilito da norma costituzionale e secondo criteri determinati dalla legge.
Il diritto di voto non puo` essere limitato se non
per incapacita` civile o per effetto di sentenza penale irrevocabile o nei casi di indegnita` morale indicati dalla legge [XII2, XIII1].
*
#DISSIDENTINOTE
#ITALIA_ALATA_ELEZIONI VS #MAILAVORATO
Art. 49.
Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale [18,
983, XII1].
————————
(1) Articolo modificato con la legge costituzionale 17 gennaio 2000,
n. 1 («Modifica all’articolo 48 della Costituzione concernente l’istituzione
della circoscrizione Estero per l’esercizio del diritto di voto dei cittadini
italiani residenti all’estero») (Gazz. Uff. n. 15 del 20 gennaio 2000).
*
#SAMMARTANO_MARIO E SATANISTI
Art. 2.
La Repubblica riconosce e garantisce i diritti
inviolabili dell’uomo, sia come singolo, sia nelle
formazioni sociali ove si svolge la sua personalita`,
e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili
di solidarieta` politica, economica e sociale.
Art. 3.
Tutti i cittadini hanno pari dignita` sociale [XIV]
e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione
di sesso [292, 371, 481, 511, 1177], di razza, di lin-
gua [6], di religione [8, 19], di opinioni politiche
[22], di condizioni personali e sociali.
#ITALIA_ALATA_LAVORO
#ITALIA_ALATA_ECONOMIA
#ITALIA_ALATA_PORTFOLIO
#MOTORE_MAGNETICO

Art. #n4.
La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.
Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo
le proprie possibilita` e la propria scelta, una attivita` o una funzione che concorra al progresso
materiale o spirituale della societa`.
Art. 5.
La Repubblica, una e indivisibile, riconosce e
promuove le autonomie locali; attua nei servizi
che dipendono dallo Stato il piu` ampio decentra-
mento amministrativo [118]; adegua i princı`pi ed
i metodi della sua legislazione alle esigenze del-
l’autonomia e del decentramento [114 e segg., IX].
TITOLO II
RAPPORTI ETICO-SOCIALI
#ITALIA_ALATA_FAMIGLIA VS GENDER
Art. 29.
La Repubblica riconosce i diritti della famiglia
come societa` naturale fondata sul matrimonio.
Il matrimonio e` ordinato sull’eguaglianza mo-
rale e giuridica dei coniugi, con i limiti stabiliti
dalla legge a garanzia dell’unita` familiare.
Art. 30.
E` dovere e diritto dei genitori mantenere,
istruire ed educare i figli, anche se nati fuori del
matrimonio.
Nei casi di incapacita` dei genitori, la legge
provvede a che siano assolti i loro compiti.
La legge assicura ai figli nati fuori del matrimo-
nio ogni tutela giuridica e sociale, compatibile
con i diritti dei membri della famiglia legittima.
La legge detta le norme e i limiti per la ricerca
della paternita`.
*
Art. 31.
La Repubblica AGEVOLA con misure economiche
e altre provvidenze la formazione della famiglia e
l’adempimento dei compiti relativi, con particolare riguardo alle famiglie numerose.
Protegge la maternita`, l’infanzia e la gioventu`,
favorendo gli istituti necessari a tale scopo [37].
#ITALIA_ALATA_APP
Art. 33.
L’arte e la scienza sono libere e libero ne e` l’insegnamento.
La Repubblica detta le norme generali sull’istruzione ed istituisce scuole statali per tutti gli ordini e gradi.
Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole
ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato.
La legge, nel fissare i diritti e gli obblighi delle
scuole non statali che chiedono la parita`, deve assicurare ad esse piena liberta` e ai loro alunni un
trattamento scolastico equipollente a quello degli
alunni di scuole statali.
E` prescritto un esame di Stato per l’ammissione
ai vari ordini e gradi di scuole o per la conclusione di essi e per l’abilitazione all’esercizio professionale.
Le istituzioni di alta cultura, universita` ed accademie, hanno il diritto di darsi ordinamenti autonomi nei limiti stabiliti dalle leggi dello Stato.
Art. 34.
La scuola e` aperta a tutti.
L’istruzione inferiore, impartita per almeno
otto anni, e` obbligatoria e gratuita.
I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi,
hanno diritto di raggiungere i gradi piu` alti degli
studi.
La Repubblica rende effettivo questo diritto con
borse di studio, assegni alle famiglie ed altre
provvidenze, che devono essere attribuite per concorso.
TITOLO III
RAPPORTI ECONOMICI
#GOLD_STANDARD VS #AGGIOTAGGIO
NODI INDUSTRIALI SOCIALI VS EGEMONIE PER MERO VANDALISMO PRODUTTIVO
#ITALIA_ALATA_APP
#ITALIA_ALATA_ISTRUZIONE
#PORTALE_GOVERNATIVO
#ITALIA_ALATA_ROBOT
Art. 35.
La Repubblica TUTELA il LAVORO in tutte le sue forme ed applicazioni.
Cura la formazione e l’elevazione professionale dei lavoratori.
Promuove e favorisce gli accordi e le organizzazioni internazionali intesi ad affermare e regolare
i diritti del lavoro.
Riconosce la LIBERTÀ di emigrazione, salvo gli
obblighi stabiliti dalla legge nell’interesse generale, e tutela il lavoro italiano all’estero.
*
SI LAVORA 4 ORE PER UNA PAGA DIGNITOSA
STOP AD MERCATI E #DESIGN_COMPETITION CON FEEDBACK DI FIDELIZZAZIONE E QUALITÀ
Art. 36.
Il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantita` e qualita` del suo lavoro e
in ogni caso sufficiente ad assicurare a se´ e alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa.
La durata massima della giornata lavorativa e` stabilita dalla legge.
Il lavoratore ha diritto al riposo settimanale e a
ferie annuali retribuite, e non puo` rinunziarvi.
#ITALIA_ALATA_STARTUP
#ITALIA_ALATA_BREVETTI
Art. 41.
L’iniziativa economica privata e` libera.
Non puo` svolgersi in contrasto con l’utilita` sociale o in modo da recare danno alla sicurezza,
alla liberta`, alla dignita` umana.
La legge determina i programmi e i controlli
opportuni perche´ l’attivita` economica pubblica e
privata possa essere indirizzata e coordinata a #fini_sociali [43].
#ITALIA_ALATA_TUTELA
#ITALIA_ALATA_ANTITRUST
#ITALIA_ALATA_TSO
#ITALIA_ALATA_PROPRIETÀ
Art. 42.
La proprieta` e` pubblica o privata. I beni economici appartengono allo Stato, ad enti o a privati.
La proprieta` privata e` riconosciuta e garantita
dalla legge, che ne determina i modi di acquisto,
di godimento e i limiti allo scopo di assicurarne
la funzione sociale e di renderla accessibile a tutti
[44, 472
].
La proprieta` privata puo` essere, nei casi preve-
duti dalla legge, e salvo indennizzo, espropriata
per motivi d’interesse generale.
La legge stabilisce le norme ed i limiti della suc-
cessione legittima e testamentaria e i diritti dello
Stato sulle #EREDITÀ.
#FREE_ENERGY
#MOTORE_MAGNETICO
Art. 43.
A fini di UTILITÀ GENERALE la legge puo` riservare
originariamente o trasferire, mediante espropriazione e salvo #indennizzo, allo Stato, ad enti pubblici o a comunita` di lavoratori o di utenti determinate imprese o categorie di imprese, che si riferiscano a servizi pubblici essenziali o a fonti di
energia o a situazioni di monopolio ed abbiano
carattere di preminente interesse generale.
#ITALIA_ALATA_KM0
#NODI_INDUSTRIALI SOCIALI
#TERRAZZAMENTI #NUOVI_INSEDIAMENTI
#ITALIA_ALATA_AGRICOLTURA
#ITALIA_ALATA_SARDEGNA #PASTORIZIA
Art. 44.
Al fine di conseguire il razionale sfruttamento
del suolo e di stabilire equi rapporti sociali, la
legge impone obblighi e vincoli alla proprietà terriera privata, fissa limiti alla sua estensione secondo le regioni e le zone agrarie, promuove ed
impone la bonifica delle terre, la trasformazione
del latifondo e la ricostituzione delle unita` produttive; aiuta la piccola e la media proprieta`
[422, 3].
La legge dispone provvedimenti a favore delle
zone #montane.
#ITALIA_ALATA_INDUSTRY
#BENI_DUREVOLI #BEST_QUALITY
#ITALIA_ALATA_APP
#ITALIA_ALATA_OCCUPAZIONE
Art. 45.
La Repubblica riconosce la funzione sociale
della cooperazione a carattere di mutualita` e
senza fini di speculazione privata. La legge ne
promuove e favorisce l’incremento con i mezzi
piu` idonei e ne assicura, con gli opportuni controlli, il carattere e le finalita`.
La legge provvede alla tutela e allo sviluppo dell’artigianato.
#ORTI_URBANI ANCHE SUI TETTI
Art. 46.
Ai fini della elevazione economica e sociale del lavoro e in armonia con le ESIGENZE della PRODUZIONE, la Repubblica RICONOSCE il diritto dei lavoratori a collaborare, nei modi e nei limiti stabiliti
dalle leggi, alla gestione delle aziende.
#ITALIA_ALATA_PRIVACY
#ITALIA_ALATA_FRODE
#ITALIA_ALATA_SIGNORAGGIO
#ITALIA_ALATA_CASA
Art. 47.
La Repubblica incoraggia e TUTELA il risparmio
in tutte le sue forme; disciplina, coordina e controlla l’esercizio del credito.
Favorisce l’accesso del risparmio popolare alla
proprieta` dell’abitazione, alla proprieta` diretta
coltivatrice e al diretto e indiretto investimento azionario nei grandi complessi produttivi del Paese.
#ALTO_TRADIMENTO
#ITALIA_ALATA_CORRUZIONE
*
《 OCCUPY MEDA LOCALI, Strategie del SIGNORE
OCCUPY, Strategie del SIGNORE
Vs I COSTI DELLA MALA POLITICA MAFIE ASSOCIAZIONI
OCCUPY
1. Media locali, giornali, TV, network
Occupazione di spazi
Veridicità delle cose da dire e in ordine di tempo:
COSTITUZIONE DEI PIÙ FEDELI
1. Tra i 7000 GIUDICI, JUICES #GIUDICI7000
2. Militari timorati di DIO Vs gli ACAB attuali DIAZ CHE RIMANGONO SECONDO L;ORO IMPUNITI.
Agli attuali notare il mio TRATTAMENTO
DA ANNI
LA PORTATA DELLA SERIETÀ
LA CAPACITÀ DI CARICO
2a.
2. Fedeli = 1 Corinzi 6:9-10; 1 Corinzi 6:4; Matteo 20:16;
3. #DISSIDENTINOTE #ITALIA_ALATA_ELEZIONI
2a. 1 Corinzi 6:9-10; 1
9 Non sapete che gl’ingiusti non erediteranno il regno di Dio?
Non v’illudete; né fornicatori, né idolatri, né adùlteri, né effeminati, né sodomiti, 10 né ladri, né avari, né ubriachi, né oltraggiatori, né rapinatori erediteranno il regno di Dio.
1 Corinzi 6:4;
4 Quando dunque avete da giudicare su cose di questa vita, costituite come giudici persone che nella chiesa non sono tenute in alcuna considerazione.
Matteo 20:16;
16 Così gli ultimi saranno primi e i primi ultimi».
*
ORGANICO DEL GOVERNO, Dei COSTITUENTI (bozza)
1 Re 4;
Daniele 3:2; Neemia 9:38; Neemia 10:28-29; Giosué 8:33; Levitico 26:45-46; Deuteronomio 1:10-17; Esodo 6:3-8; Levitico 19:26; Levitico 19:28-37; Deuteronomio 16:17-22; 2 Samuele 4:2; Isaia 60:1-21; Esodo 12:2-6; Esodo 12:8-10; Esodo 12:14; Esodo 12:16; Esodo 12:24-27; Esodo 12:49-50; Deuteronomio 29:9; Deuteronomio 20:8-13; Deuteronomio 20:19-20; Deuteronomio 31:28; Giosué 8:30-35; Giosué 23:1-3; Genesi 15:1; Genesi 15:3-7; Genesi 15:13-14; Genesi 15:18-21;
*
#ITALIA_ALATA_Alimentazione:
#ORTI_URBANI MA ANCHE TERRAZZAMENTI AD USO COLLETTIVO
20 cm. di terriccio, composto e migliorato con gli SCARTI ORGANICI
Che se IMPLEMENTATI DA ANIMALI DOMESTICI L’EFFICIENZA È RAFFORZATA.
#ITALIA_ALATA_ELEZIONI 2 Pietro 3:3; 1 Giovanni 2:15-23;
2 Pietro 3:3 Sappiate questo, prima di tutto: che negli ultimi giorni verranno schernitori beffardi, i quali si comporteranno secondo i propri desideri peccaminosi
1 Giovanni 2:19;
19 Sono usciti di mezzo a noi, ma non erano dei nostri; perché se fossero stati dei nostri, sarebbero rimasti con noi; ma ciò è avvenuto perché fosse manifesto che non tutti sono dei nostri.
Pubblicato da Andrea Buffa
Su Facebook mi si trova a NOME di Andrea Buffa al seguente link https://m.facebook.com/andrea.buffa.52
Vedi tutti gli articoli di Andrea Buffa
#ITALIA_ALATA_gender #giacalone_vendola

Marco Libero

Cassazione choc : vietato espellere migranti gay !

Pazzesco . Paese delle meraviglie .

https://www.facebook.com/100005919941302/posts/1131123253761662/

*

#ITALIA_ALATA_genDeR
#ITALIA_ALATA_gay #sboldrini #giacalone_vendola #TSOnote #grilLMotto #antiCrist.. .
Levitico 18:22; Luca 18:20; 1 Corinzi 5:9-13;
Matteo 19:5; Salmi 73:26-28; Efesini 5:5;
GAY. . . C’è li ho sullo stomaco, #gaynote, sui #omosessuali, #pervertiti #malatissimi
#sodomitiNote .
#ITALIA_ALATA_GAY
#ITALIA_ALATA_GENDER
Levitico 18:22;
22 Non avrai con un uomo relazioni carnali come si hanno con una donna: è cosa abominevole.
Luca 18:20 Tu conosci i comandamenti: Non commettere adulterio; non uccidere; non rubare; non dir falsa testimonianza; onora tuo padre e tua madre».
1 Corinzi 5:9-13;
9 Vi ho scritto nella mia lettera di non mischiarvi con i fornicatori; 10 non del tutto però con i fornicatori di questo mondo, o con gli avari e i ladri, o con gl’idolatri; perché altrimenti dovreste uscire dal mondo; 11 ma quel che vi ho scritto è di non mischiarvi con chi, chiamandosi fratello, sia un fornicatore, un avaro, un idolatra, un oltraggiatore, un ubriacone, un ladro; con quelli non dovete neppure mangiare. 12 Poiché, devo forse giudicare quelli di fuori? Non giudicate voi quelli di dentro? 13 Quelli di fuori li giudicherà Dio. Togliete il malvagio di mezzo a voi stessi.
#DENUNCIA_QUERELA
Come le capre hanno i campanellismi,
1. esempio, un mazzo di chiavi per far perentoriamente notare;
2. Stanno sempre al telefono per farsi notare gridano;
3. Si bloccano a fotografare il nulla, e alzano le braccia;
4. Alle stazioni dei treni e nelle poche ville gesticolano con lingua, si toccano, si agitano,
5. colpi di tosse, altro loro segno.
6. A voi la parola per esempio… #crocetta, #giacalone_vendola ,#stupratori, #delinquenti, per
#GOVERNANTI SICCHÉ #FAMIGLIOFOBI
Matteo 19:5;
5. Perciò l’uomo lascerà il padre e la madre e s’unirà con la sua moglie E I DUE SARANNO
UNA SOLA CARNE.
Salmi 73:26-28;
26. La mia carne e il mio cuore posson venir meno, ma Dio è la ròcca del mio cuore e la mia
parte in eterno.
27. Poiché, ecco, quelli che s’allontanan da te periranno; tu distruggi chiunque, fornicando, ti
abbandona.
28. Ma quanto a me, il mio bene è d’accostarmi a Dio; io ho fatto del Signore, dell’Eterno, il
mio rifugio, per raccontare, o Dio, tutte le opere tue.
Efesini 5:5;
5. Poiché voi sapete molto bene che niun fornicatore o impuro, o avaro (che è un idolatra),
ha eredità nel regno di Cristo e di Dio.
*
#ITALIA_ALATA_islam E #PAPAPAZZO

Giuseppe Ceccolini

350 cristiani massacrati e neanche un gessetto colorato o un girotondo …solo un assordante silenzio ipocrita

https://www.facebook.com/100000857560584/posts/2233967446641819/

*
Giuseppe Ingaglio II
Se il 26 Maggio i partiti Sovranisti non dovessero vincere a stretto giro avremo la #sharia in Europa
Ricordatevelo quando votate
#BIBBIACONFINI

Enrico Masala

Aziende chiuse perchè lo stato non paga… Altre perchè le banche non erogano crediti… nonostante un portafoglio clienti… altre ancora chiudono per la concorrenza sleale (prodotti contraffatti, scadenti a basso prezzo, copiati: la legge sui brevetti è scritta da un somaro…). Molte aziende comprate da aziende francesi: col franco coloniale hanno capitali ingenti… Alcune aziende danneggiate dalle norme europee: scritte da somari! Il latte in polvere per fare i formaggi può andare bene solo a un noto ubriacone! Vogliamo parlare dei furbi che fanno l’olio con olii scadenti provenienti… Aziende fallite per… tasse! Controlli fiscali errati, pretestuosi… Alla fine arriva il sign Cottarelli e ti spiega che l’Italia non cresce perchè gli Italiani… Cotta.. vai a farti fttr!

https://www.facebook.com/712796870/posts/10156532568236871/

*

Antonio Filardi

Domandare è lecito. Per quale motivo Lega e 5 stelle non hanno voluto inserire nel contratto di governo anche la creazione di una moneta fiscale per meglio aiutare sia i cittadini sia le imprese?

https://www.facebook.com/100001353373916/posts/2282667725121651/

*

Ilaria Bifarini

L’unione dei sovranismi nazionali non potrà mai dare luogo a un’Europa sovranista dalla parte dei cittadini. Si tratta di due concetti incompatibili. Per ritrovare la sovranità occorre smantellare l’UE e ricostruire tutto ex novo.

https://www.facebook.com/729905041/posts/10156967607120042/

*

#LETTURA

Giuseppe Ingaglio II

IL LIMITE DELLA SOPPORTAZIONE

Prima vennero a prendere i diritti sociali.
Mi spiegarono che erano superati e bisognava essere più inclusivi. Tipo coi migranti e LGBT. Io pensai che, tolti i diritti sociali, si includevano solo gay e immigrati ricchi…. ma mi sentivo vecchio e non protestai.

Poi vennero a prendere Gramsci.
Dissero che serviva moderazione, che INVECE Gramsci fu teorico di violenza e lotta armata. Meglio don Sturzo. Io vidi ché erano le solite tarantelle di #capaasupposta e non mi lamentai

Poi vennero a prendere Gandhi.
Scoprirono che fu razzista e omofobo.
Io pensai che questi arrivano sempre a fuoco spento. Sono più lenti a riscaldarsi di una Panda del 1983 nelle mattine di dicembre.

E vennero a prendere il concetto femminile. Se non eri disposta ad essere un distributore di malattie veneree e ad affittare uteri ai ricchi, eri schiava del patriarcato e del bigottismo.
Ma ma io ero un maschietto e non protestai.

Poi vennero a prendere il concetto maschile.
Se non eri un misto tra Pier Piero di Mai dire gol e Malgioglio, eri automaticamente sessista, machista e cornuto..Ma a me Pier Piero e Malgioglio stavano simpatici e non protestai.

Poi cominciarono ad infamare gli ultimi paesi non allineati.
Con la Siria socialista di Assad, con il Venezuela Bolivarista, con Cuba, il Donbass…
Ciarlatani pensai, utili idioti..ma non protestai.

Poi aggredirono il suffragio universale.
Per votare dovevi fare un piccolo esame presieduto da Emma Bonino e Cappato…
Se superavi l’esame diventavi automaticamente elettore di+Europa, altrimenti ti facevi un giro in Svizzera con la decappottabile di Cappato.
Rinunciai al voto e non protestai.

Una mattina vennero a prendere me.
Bussarono urlando “esci nazbol” e altre cagate.
Quella mattina avevo la capa non buona.
Presi il due botte, lo caricai a cartucce a pallini e iniziai a sparare dalla finestra.
Scapparono che manco Mennea …..
Sul selciato rimasero Visa intestate ai padri, scontrini di Starbucks, libri di Saviano e Murgia e un foglio con scritto ” frasi di Popper e Eco per sembrare intelligenti”.
Restai a fissare il vuoto dalla finestra. Rimpiangendo di non aver preso il fucile il giorno che vennero a prendere i diritti sociali.
(@Luigi Cianciox)

https://www.facebook.com/100035975234390/posts/118054846070356/

*

Frenk Frenk

Ma è così impossibile capire che senza schifeuro il debbbito pubblico nn sarebbe un problema, nn esisterebbero spreeddd, vincoli di spesa x le cose necessarie, nn vedremmo né sentiremmo più cottarelli, arraffaras, la gruber, la merkel, maccaron, moscocessí e superciuk junckér?

https://www.facebook.com/1164680620/posts/10216378638756281/

*

#acab e #diaz queen

Giovanna Mangili

Per capire chi vi comanda basta scoprire chi
non vi è permesso criticare.
(Voltaire)

https://www.facebook.com/569794757/posts/10157250398274758/

*

Peter Norton

Fa + danni 1 corrotto o 1 incompetente ?
C’è poco da stare allegri!!!
In questo governo c’è 1 alto n.di gente inadeguata !!!

https://www.facebook.com/100009411519541/posts/2358950281095333/

*

Giuseppe Tomarchio

PERCHÉ LA SINISTRA INSISTE SULLA LINEA PORTI APERTI E IUS SOLI?SE RIESCONO AD AVERE QUESTI NUOVI ELETTORI GOVERNANO A VITA,SVEGLIA

https://www.facebook.com/1584954681/posts/10213233452062588/

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close