CYBER STALKING PERSINO SU LINKEDIN

Codesto William Greenhouse, che significa casa verde, è il responsabile della chiusura del mio account linkedin

La copia su un altro portale

《 CYBER STALKING PERSINO SU LINKEDIN | ITALIA ALATA su Patreon  

https://www.patreon.com/posts/53839553 》 

Questo sono io senzatetto

Ho avuto cancellati ogni profilo sui social network: da Facebook circa 5 accaut, 2 gruppi e 1 pagina 

Cancellato da Google plus che fu il primo accaut toltomi, poi da Twitter, Instagram, Vk, ecc.

Ogni mezzo per scambiarsi opinioni, idee, informazioni ha escluso la mia persona e a danno di molti perché il contenuto dei documenti condivisi è veritiero che accusa i governi di menzogna, furto, genocidi, carceri e coercizioni contro coloro che responsabilmente si battono in nome di verità e giustizia, ed oggi fanno i TSO ai svegli della resistenza. 
Che ipocrisia, siamo tempio dello Spirito Santo, la vaccinazione è satanismo e la medicina ufficiale farmacologica un abbaglio, una freccia avvelenata. 

_

DIRITTI FONDAMENTALI DELL’UNIONE EUROPEA Artt. 10 e 11;

1948, DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO Artt. da 1 a 15;
Costituzione Italiana Artt. 2; 3; 13; 20; 21; 32; 

Codice Penale Artt. 294; 507; 513-bis; 595; 612-bis, Atti persecutori. 

_

CARTA DEI DIRITTI FONDAMENTALI DELL’UNIONE EUROPEA 

TITOLO I – DIGNITÀ

TITOLO II – LIBERTÀ

TITOLO III – UGUAGLIANZA

TITOLO IV – SOLIDARIETÀ

TITOLO V – CITTADINANZA

TITOLO VI – GIUSTIZIA

TITOLO VII – DISPOSIZIONI GENERALI CHE DISCIPLINANO L’INTERPRETAZIONE E L’APPLICAZIONE DELLA CARTA 

Articolo 10

Libertà di pensiero, di coscienza e di religione

1.   Ogni persona ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione. Tale diritto include la libertà di cambiare religione o convinzione, così come la libertà di manifestare la propria religione o la propria convinzione individualmente o collettivamente, in pubblico o in privato, mediante il culto, l’insegnamento, le pratiche e l’osservanza dei riti.

2.   Il diritto all’obiezione di coscienza è riconosciuto secondo le leggi nazionali che ne disciplinano l’esercizio.

Articolo 11

Libertà di espressione e d’informazione

1.   Ogni persona ha diritto alla libertà di espressione. Tale diritto include la libertà di opinione e la libertà di ricevere o di comunicare informazioni o idee senza che vi possa essere ingerenza da parte delle autorità pubbliche e senza limiti di frontiera.

2.   La libertà dei media e il loro pluralismo sono rispettati. 

_

1948, DICHIARAZIONE UNIVERSALE DEI DIRITTI DELL’UOMO    

Primo articolo.

Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.

Articolo 2.

Ciascuno può esercitare tutti i diritti e le libertà proclamati nella presente Dichiarazione, senza distinzione alcuna, in particolare di razza, colore, sesso, lingua, religione, opinione politica o qualsiasi altra opinione, origine nazionale o sociale, fortuna, nascita o altro. situazione.
Inoltre, non sarà fatta alcuna distinzione in base allo status politico, giuridico o internazionale del paese o territorio di cui una persona è cittadino, se questo paese o territorio è indipendente, sotto amministrazione fiduciaria, non autonomo o soggetto a qualsiasi limitazione di sovranità. . 

Articolo 3.

Ogni individuo ha diritto alla vita, alla libertà e alla sicurezza della persona.

Articolo 4.

Nessuno sarà tenuto in schiavitù o servitù; la schiavitù e la tratta degli schiavi sono vietate in tutte le loro forme.

Articolo 5.

Nessuno può essere sottoposto a tortura oa trattamenti o punizioni crudeli, inumani o degradanti.

Articolo 6.

Ogni individuo ha diritto al riconoscimento ovunque della propria personalità giuridica.

Articolo 7.

Tutti sono uguali davanti alla legge e hanno diritto, senza alcuna discriminazione, all’eguale protezione della legge. Tutti hanno diritto ad una eguale protezione contro qualsiasi discriminazione in violazione della presente Dichiarazione e contro qualsiasi incitamento a tale discriminazione.

Articolo 8.

Ogni individuo ha diritto a un ricorso effettivo dinanzi ai tribunali nazionali competenti contro atti che violino i diritti fondamentali riconosciuti dalla costituzione o dalla legge.

Articolo 9.

Nessuno può essere arbitrariamente arrestato, detenuto o esiliato.

Articolo 10.

Ciascuno ha il diritto, in piena uguaglianza, che la propria causa venga esaminata in modo equo e pubblico da un tribunale indipendente e imparziale, che deciderà sui loro diritti e doveri o sul merito di eventuali accuse penali mosse contro di loro. .

Articolo 11.

Chiunque sia accusato di un fatto criminale è presunto innocente fino a quando la sua colpevolezza non sia stata legalmente accertata nel corso di un processo pubblico in cui siano state assicurate tutte le garanzie necessarie per la sua difesa.
Nessuno potrà essere condannato per atti od omissioni che, al momento in cui sono stati commessi, non costituissero reato ai sensi del diritto nazionale o internazionale. Allo stesso modo, non sarà inflitta una sanzione più severa di quella applicabile al momento in cui è stato commesso il reato. 

Articolo 12.

Nessuno deve essere soggetto a interferenze arbitrarie con la sua privacy, famiglia, casa o corrispondenza, né ad attacchi al suo onore e reputazione. Ogni individuo ha diritto alla protezione della legge contro tali interferenze o attacchi.

Articolo 13.

Ogni individuo ha il diritto di circolare liberamente e di scegliere la propria residenza all’interno di uno Stato.
Ogni individuo ha il diritto di lasciare qualsiasi Paese, compreso il proprio, e di tornare nel proprio Paese. 

Articolo 14.

Di fronte alla persecuzione, tutti hanno il diritto di chiedere asilo e di beneficiare dell’asilo in altri paesi.

Tale diritto non può essere invocato nel caso di procedimenti giudiziari genuinamente fondati su un crimine ordinario o su atti contrari alle finalità e ai principi delle Nazioni Unite. 

Articolo 15.

Tutti hanno diritto a una nazionalità.

Nessuno può essere arbitrariamente privato della sua nazionalità, né del diritto di cambiare la sua nazionalità. 
 
Ecc. 

http://www.textes.justice.gouv.fr/textes-fondamentaux-10086/droits-de-lhomme-et-libertes-fondamentales-10087/declaration-universelle-des-droits-de-lhomme-de-1948-11038.html 

_
_

Costituzione Italiana 

Principi fondamentali

Art. 2

La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell’uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l’adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale. 

_

Principi fondamentali

Art. 3

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. 

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese. 

_

Parte prima: Diritti e doveri dei cittadini

Titolo I – Rapporti Civili

Art. 13

La libertà personale è inviolabile. 

Non è ammessa forma alcuna di detenzione, di ispezione o perquisizione personale, né qualsiasi altra restrizione della libertà personale, se non per atto motivato dell’autorità giudiziaria e nei soli casi e modi previsti dalla legge. 

In casi eccezionali di necessità ed urgenza, indicati tassativamente dalla legge, l’autorità di pubblica sicurezza può adottare provvedimenti provvisori, che devono essere comunicati entro quarantotto ore all’autorità giudiziaria e, se questa non li convalida nelle successive quarantotto ore, si intendono revocati e restano privi di ogni effetto. 

È punita ogni violenza fisica e morale sulle persone comunque sottoposte a restrizioni di libertà. 

La legge stabilisce i limiti massimi della carcerazione preventiva. 

_

Parte prima: Diritti e doveri dei cittadini

Titolo I – Rapporti Civili

Art. 20

Il carattere ecclesiastico e il fine di religione o di culto d’una associazione od istituzione non possono essere causa di speciali limitazioni legislative, né di speciali gravami fiscali per la sua costituzione, capacità giuridica e ogni forma di attività.  

_

Art. 21

Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell’autorità giudiziaria nel caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l’indicazione dei responsabili.

In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza e non sia possibile il tempestivo intervento dell’autorità giudiziaria, il sequestro della stampa periodica può essere eseguito da ufficiali di polizia giudiziaria, che devono immediatamente, e non mai oltre ventiquattro ore, fare denunzia all’autorità giudiziaria. Se questa non lo convalida nelle ventiquattro ore successive, il sequestro s’intende revocato e privo di ogni effetto.

La legge può stabilire, con norme di carattere generale, che siano resi noti i mezzi di finanziamento della stampa periodica.

Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni contrarie al buon costume. La legge stabilisce provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere le violazioni.

_

_

Cancellazione dei miei accaut nei social networks
Codice Penale, Art. 612-bis, Atti persecutori. (1)

Salvo che il fatto costituisca più grave reato, è punito con la reclusione da un anno a sei anni e sei mesi chiunque, con condotte reiterate, minaccia o molesta taluno in modo da cagionare un perdurante e grave stato di ansia o di paura ovvero da ingenerare un fondato timore per l’incolumità propria o di un prossimo congiunto o di persona al medesimo legata da relazione affettiva ovvero da costringere lo stesso ad alterare le proprie abitudini di vita.(2),La pena è aumentata se il fatto è commesso dal coniuge, anche separato o divorziato, o da persona che è o è stata legata da relazione affettiva alla persona offesa ovvero se il fatto è commesso attraverso strumenti informatici o telematici. (3),La pena è aumentata fino alla metà se il fatto è commesso a danno di un minore, di una donna in stato di gravidanza o di una persona con disabilità di cui all’articolo 3 della legge 5 febbraio 1992, n. 104, ovvero con armi o da persona travisata.,Il delitto è punito a querela della persona offesa. Il termine per la proposizione della querela è di sei mesi. La remissione della querela può essere soltanto processuale. La querela è comunque irrevocabile se il fatto è stato commesso mediante minacce reiterate nei modi di cui all’articolo 612, secondo comma. Si procede tuttavia d’ufficio se il fatto è commesso nei confronti di un minore o di una persona con disabilità di cui all’articolo 3 della legge 5 febbraio 1992, n. 104, nonché quando il fatto è connesso con altro delitto per il quale si deve procedere d’ufficio. (4),(1) Articolo inserito dal D. L. 23 febbraio 2009, n. 11.,(2) Comma così modificato dall’art. 1-bis, comma 1, D.L. 1° luglio 2013, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla L. 9 agosto 2013, n. 94  e, successivamente, dall’art. 9, comma 3, L. 19 luglio 2019, n. 69, a decorrere dal 9 agosto 2019.,(3) Comma così modificato dall’art. 1, comma 3, lett. a), D.L. 14 agosto 2013, n. 93 convertito, con modificazioni, dalla L. 15 ottobre 2013, n. 119.,(4) Comma così modificato dall’art. 1, comma 3, lett. b), D.L. 14 agosto 2013, n. 93 convertito, con modificazioni, dalla L. 15 ottobre 2013, n. 119.,___,Vedi:,    • Stalking negato ma c’è la molestia: giudice deve motivare adeguatamente, Cassazione penale, sez. I, sentenza 27 febbraio 2020, n. 7887. ,    • Stalking: se la minaccia non è grave la querela è revocabile, Cassazione penale, sez. V, ordinanza 6 febbraio 2020, n. 5092. ,    • Molestie reiterate sui social: è stalking, Cassazione penale, sez. V, sentenza 6 novembre 2019, n. 45141. ,    • Stalking aggravato se perpetrato a mezzo WhatsApp, Cassazione penale, sez. V, sentenza 28 gennaio 2019 n° 3989. ,    • Stalking: anche una sola telefonata e pochi messaggi WhatsApp giustificano la condanna, Cassazione penale, sez. V, sentenza 02 gennaio 2019 n° 61. ,    • Stalking: anche i ripetuti regali indesiderati rilevano, Cassazione penale, sez. V, sentenza 26 luglio 2018 n° 35790. ,    • Carmelo Minnella, Stalking condominiale: la versione camaleontica del delitto di atti persecutori, Cass. Penale, sez. V, sentenza 26 settembre 2013, n. 39933. ,    • Carmelo Minnella, Atti persecutori: riconosciuto il vizio parziale di mente allo stalker, Tribunale Catania, sez. Acireale, sentenza 18 marzo 2013, n. 66. ,Cfr. Cassazione penale, sez. V, sentenza 07 settembre 2018 n° 40153, Cassazione penale, sez. V, sentenza 21 giugno 2018 n° 28713, Cassazione penale, sez. V, sentenza 11 giugno 2018 n° 26595, Cassazione penale, sez. V, sentenza 09 maggio 2018 n° 20473, Cassazione penale, sez. V, sentenza 21 giugno 2018 n° 28713, Cassazione penale, sez. V, sentenza 09 maggio 2018 n° 20473, Cassazione penale, sez. I, sentenza 14 marzo 2018 n° 11604, Cassazione penale, sez. V, sentenza 03 gennaio 2018 n° 104, Tribunale, Torino, Gip, sentenza 02 ottobre 2017 n° 1299, Cassazione penale, sez. V, sentenza 24 maggio 2017 n° 25940, Cassazione penale, sez. V, sentenza 31 marzo 2017 n° 16205, Cassazione Penale, sez. V, sentenza 31 marzo 2017, n. 16205, Tribunale di Bari, sentenza 6 aprile 2009 e Cassazione Penale, sez. V, sentenza 26 marzo 2010, n. 11945 

_

_

Parte prima: Diritti e doveri dei cittadini

Titolo II – Rapporti etico-sociali 

Art. 32

La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti.

Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana.

_

I 4 TSO eseguiti a mio danno sono stati fatti da un concorrente anti Cristiano per eccellenza, il primo sindaco omosessuale del mio comune che è stato fidanzato per qualche ora con il leader niki Vendola del SEL. Non so se mi spiego, vedola è anche PEDOFILO.

La diffamazione è un metodo subdolo per uccidere: è un uccidere socialmente!  

Art. 294. Codice Penale 

Attentati contro i diritti politici del cittadino.

Chiunque con violenza, minaccia o inganno impedisce in tutto o in parte l’esercizio di un diritto politico, ovvero determina taluno a esercitarlo in senso difforme dalla sua volontà, è punito con la reclusione da uno a cinque anni.,Capo IV,Dei delitti contro gli Stati esteri, i loro Capi e i loro rappresentanti  

_

Art. 507. Boicottaggio. (1)

Chiunque, per uno degli scopi indicati negli articoli 502, 503, 504 e 505, mediante propaganda o valendosi della forza e autorità di partiti, leghe o associazioni, induce una o più persone a non stipulare patti di lavoro o a non somministrare materie o strumenti necessari al lavoro, ovvero a non acquistare gli altrui prodotti agricoli o industriali, è punito con la reclusione fino a tre anni.,Se concorrono fatti di violenza o di minaccia, si applica la reclusione da due a sei anni.,(1) La Corte costituzionale, con sentenza 17 aprile 1969, n. 84, ha dichiarato l’illegittimità dell’art. 507 c.p., per la parte relativa all’ipotesi della propaganda e nei limiti di cui alla motivazione.

_

Art. 513-bis.

Illecita concorrenza con minaccia o violenza.

Chiunque nell’esercizio di un’attività commerciale, industriale o comunque produttiva, compie atti di concorrenza con violenza o minaccia è punito con la reclusione da due a sei anni.,La pena è aumentata se gli atti di concorrenza riguardano un’attività finanziata in tutto o in parte ed in qualsiasi modo dallo Stato o da altri enti pubblici.

_

Art. 595. Diffamazione.

Chiunque, fuori dei casi indicati nell’articolo precedente, comunicando con più persone, offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a euro 1.032.,Se l’offesa consiste nell’attribuzione di un fatto determinato, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a euro 2.065.,Se l’offesa è recata col mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, ovvero in atto pubblico, la pena è della reclusione da sei mesi a tre anni o della multa non inferiore a euro 516.,Se l’offesa è recata a un Corpo politico, amministrativo o giudiziario, o ad una sua rappresentanza o ad una autorità costituita in collegio, le pene sono aumentate.,Vedi:,    • La diffamazione on line, articolo di Valentina Frediani; ,    • Ciro Santoriello, Facebook: offendere su una bacheca è diffamazione a mezzo stampa, Cassazione penale, sez. I, sentenza 8 giugno 2015, n. 24431; ,    • La diffamazione a mezzo internet nei più recenti orientamenti giurisprudenziali, articolo di Anastazia Della Valle; ,    • Pettegolezzi con persone diverse e su fatti diversi: niente diffamazione!, Cass. Penale, sez. V, sentenza 19 aprile 2013, n. 17978; ,    • Offende tramite il blog: è diffamazione aggravata, Tribunale Varese, Uff. GIP, sentenza 8 aprile 2013, n. 116. ,___,Giurisprudenza,    • Diffamazione, persona offesa deve essere individuata o individuabile, Cassazione penale, sez. V, sentenza 26 novembre 2019, n. 48058. ,    • Dare dell’animale a una persona integra la diffamazione, Cassazione penale, sez. V, sentenza 26 luglio 2019, n. 34145. ,    • Avvocati: dare dello sleale al collega non è diffamazione, Cassazione penale, sez. V, sentenza 19 luglio 2019, n. 32407. ,    • Diffamazione: occorre la diffusività della denigrazione per integrare il reato, Tribunale di Spoleto, sezione penale, sentenza 19 marzo 2019. ,    • Messaggi offensivi nel blog? Diffamazione aggravata ma non col mezzo della stampa, Cassazione penale, sez. V, sentenza 22 gennaio 2019 n° 2929. ,Cassazione penale, sez. V, sentenza 03 settembre 2018 n° 39486, Cassazione civile, sez. lavoro, sentenza 27 aprile 2018 n° 10280, Cassazione penale, sez. V, sentenza 05 febbraio 2018 n° 5352, Cassazione penale, sez. feriale, sentenza 21 settembre 2017 n° 43139, Cassazione penale, sez. V, sentenza 23 giugno 2017 n° 31434, Cassazione Civile, SS.UU., sentenza 17 marzo 2017 n° 6965, Cassazione Penale, sez. V, sentenza 10 marzo 2008, n. 10735, Cassazione Penale, sez. V, sentenza 31 marzo 2008, n. 13540, Cassazione Penale, sez. V, sentenza 24 settembre 2008, n. 36623, Cassazione Penale, sez. III, sentenza 7 gennaio 2009, n. 25, Cassazione Penale, sez. III, sentenza 27 gennaio 2009, n. 1976, Cassazione Civile, sez. III, sentenza 11 febbraio 2009, n. 3340, Cassazione Civile, sez. tributaria, sentenza 18 febbraio 2009, n. 7069, Tribunale di Cassino, ufficio del Gip, sentenza 26 giugno 2009, Cassazione penale, sez. V, sentenza 16 settembre 2009, n. 35880, Cassazione penale, sez. V, sentenza 23 settembre 2009, n. 37105, Cassazione penale, sez. V, sentenza 24 settembre 2009, n. 37442, Cassazione penale, sez. V, sentenza 24 novembre 2009, n. 45051 e Cassazione penale, sez. V, sentenza 1 dicembre 2009, n. 46077 

_

《 VACCINARSI È SATANICO, CI SONO INOLTRE CELLULE DI BAMBINI ABORTITI = VACCINATING IS SATANIC, THERE ARE ALSO CELLS OF ABORTED CHILDREN = LA VACCINATION EST SATANIQUE, IL Y A AUSSI DES CELLULES D’ENFANTS AVORTÉS = וואַקסינאַטיאָן איז סאַטאַניק, עס זענען אויך סעלז פון אַבאָרטיד קינדער  – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2021/06/21/vaccinarsi-e-satanico-ci-sono-inoltre-cellule-di-bambini-abortiti-vaccinating-is-satanic-there-are-also-cells-of-aborted-children-la-vaccination-est-satanique-il-y-a-aussi-des-cellules-d/ 》 

_

《 DOTT. DE DONNO medico della cura del Covid col PLASMA IPERIMMUNE trovato morto – ITALIA ALATA 

Essendoci ufficialmente le cure al covid in automatico la vaccinazione che in aggiunta è sperimentale decade di essere applicata. Di contro da solo questo tassello di verità ne metterebbe in luce gli altri. Cioè che i proprietari di soldi ne fanno concessioni attraverso debiti e imposizioni. Che hanno questi proprietari sia i media, sia i giudici, sia i politici, sia i militari. Ammettere che esistano cure significa che i fomentatori vanno processati, ecc.  

A ragione dico che occorrono nuovi Giudici e Militari Cristiani.  

https://italiaalata.wordpress.com/2021/07/28/dott-de-donno-medico-della-cura-del-covid-col-plasma-iperimmune-trovato-morto/ 》 

_

《 RESTA UNA SETTIMANA PER METTERSI IN SALVO SCAPPANDO DALLE PROPRIE NAZIONI O ENTRO SETTEMBRE SCAPPANDO DALLE PROPRIE ABITAZIONI, LUCA 21:21 – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2021/06/21/resta-una-settimana-per-mettersi-in-salvo-scappando-dalle-proprie-nazioni-o-entro-settembre-scappando-dalle-proprie-abitazioni-luca-2121/ 》  

《 NB: CONDIZIONE “LEGALE” PER VACCINARE È CHE LE CURE ESISTENTI NON HANNO ALCUNA EFFICACIA, MA SAPPIAMO CHE INVECE LE CURE HANNO FUNZIONATO – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2021/06/21/nb-condizione-legale-per-vaccinare-e-che-le-cure-esistenti-non-hanno-alcuna-efficacia-ma-sappiamo-che-invece-le-cure-hanno-funzionato/ 》  

_

《 Vincitore di Nobel Professore Luc Montagnier spiega che il virus è creato in laboratorio. Capire oggi che i proiettili da guerre sono di altra natura e che i voti degli statali per la finta democrazia non occorrono più come non occorrono più i banchieri, che i servizi sono meccanizzati ed online e i robot sostituiscono i militari è importante – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2021/06/02/vincitore-di-nobel-professore-luc-montagnier-spiega-che-il-virus-e-creato-in-laboratorio-capire-oggi-che-i-proiettili-da-guerre-sono-di-altra-natura-e-che-i-voti-degli-statali-per-la-finta-democrazia/ 》 

_

《 AZIONI LEGALI CONTRO LA VACCINAZIONI DEI MEDICI E ALTRO MATERIALE CHE ACCUSA LA MEDICINA – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2021/04/17/azioni-legali-contro-la-vaccinazioni-dei-medici-e-altro-materiale-che-accusa-la-medicina/ 》 

_

《 MEDICI CONTRARI AL VACCINO, LE DICHIARAZIONI SHOCK DEI MEMBRI DI UNITED HEALTH PROFESSIONALS = DOCTORS AGAINST VACCINE, SHOCK STATEMENTS FROM UNITED HEALTH PROFESSIONALS MEMBERS = MÉDECINS CONTRE LE VACCIN, DÉCLARATIONS CHOQUANTES DES MEMBRES PROFESSIONNELS DE LA SANTÉ UNIS – by Global Research – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2021/06/16/medici-contrari-al-vaccino-le-dichiarazioni-shock-dei-membri-di-united-health-professionals-doctors-against-vaccine-shock-statements-from-united-health-professionals-members-medecins-c/ 》 

_

《 VACCINI, ECCO PERCHÉ SCAPPARE. Luca 17:33 Chi cercherà di salvare la sua vita, la perderà; ma chi la perderà, la preserverà. 26/04/2021 – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2021/04/26/vaccini-ecco-perche-scappare-luca-1733-chi-cerchera-di-salvare-la-sua-vita-la-perdera-ma-chi-la-perdera-la-preservera-26-04-2021/ 》  

_

《 Vogliono vaccinare tutti direttamente a casa, occorre una nuova magistratura e militari cristiani. La pedofilia dilaga tra le istituzioni e in vaticano dove le statue sono prova di anticristo – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2021/05/31/vogliono-vaccinare-tutti-direttamente-a-casa-occorre-una-nuova-magistratura-e-militari-cristiani-la-pedofilia-dilaga-tra-le-istituzioni-e-in-vaticano-dove-le-statue-sono-prova-di-anticristo/ 》 

_  

《 I VACCINATI INFETTANO! QUALE SPERANZA PER I NON VACCINATI SE NON SCAPPARE? CHI CI GARANTISCE DALLA DITTATURA SOFISTICATA? CHI PROTEGGE I BAMBINI? – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2021/06/02/i-vaccinati-infettano-quale-speranza-per-i-non-vaccinati-se-non-scappare-chi-ci-garantisce-dalla-dittatura-sofisticata-chi-protegge-i-bambini/ 》 

_

《 BREVETTARE VACCINI SIGNIFICA CORROMPERE ANCHE I MILITARI DI UNO STATO E COSTA ABBASTANZA – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2021/05/30/brevettare-vaccini-significa-corrompere-anche-i-militari-di-uno-stato-e-costa-abbastanza/ 》 

_

《 Stalking, Cyberstolking, TSO, #Cyber_PERSECUZIONE E, in banca senza il contante? – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2020/07/04/stalking-cyberstolking-tso-cyber_persecuzione-e-in-banca-senza-il-contante/ 》  

_

《 ho letto la tua storia, da organizzatore dei 5Stelle a Eremita in sud della francia per scappare ai sicari del nuovo ordine mondiale – ITALIA ALATA .

https://italiaalata.wordpress.com/2021/04/07/ho-letto-la-tua-storia-da-organizzatore-dei-5stelle-a-eremita-in-sud-della-francia-per-scappare-ai-sicari-del-nuovo-ordine-mondiale/

_

《 Da Dubai e da New York mi controllano, chi e perché? – ITALIA ALATA  

https://italiaalata.wordpress.com/2021/03/13/da-dubai-e-da-new-york-mi-controllano-chi-e-perche/

_

《 FREE ENERGY = ENERGIA LIBERA E STOP AL PETROLIO By ITALIA ALATA, IL BLOG CHE NON TI ASPETTAVI, La VERITÀ.. DAL SUDORE DELLA FRONTE – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2021/05/12/free-energy-energia-libera-e-stop-al-petrolio-by-italia-alata-il-blog-che-non-ti-aspettavi-la-verita-dal-sudore-della-fronte/ 》  
 
_

_

《 Italia Alata, qui Articoli del Blog di Gesù, dei Dossiers di dura ma vitale verità:  
https://wordpress.com/posts/italiaalata.wordpress.com 

Qui cerca tra più di 550 articoli inserendo le parole chiavi di tuo interesse: 
https://italiaalata.wordpress.com/1a  

Qui le Anteprime delle testate: 
https://photos.app.goo.gl/GnqLRrf9YXYBr3Q78  》

__

Se vuoi contribuire di un euro qui il link, aiuteresti un povero senzatetto

https://www.paypal.me/ItaliaAlata

Grazie per l’attenzione 

_

La mia email personale: buffa.andrea.salvatore@gmail.com

_  

NB: Ogni Articolo del blog ITALIA ALATA presenta molteplici DENUNCE E QUERELE RICERCATE per una agevole raccolta come DOSSIER. SONO DELLE SCIENTIFICHE DENUNCE E QUERELE CONTRO IL PERVERSO, CONTRO IL MALE. 

Questo archivio, detto blog, presenta prove su prove della MICIDIALE enorme SPESA SANITARIA, antitesi e anticristo. 

ARMI NON CONVENZIONALI COME IL cOVID, L’AIDS poi LGBT trans pedofilia. Oh DIO MIO.

Luca 16:15  Ed egli disse loro: «Voi vi proclamate giusti davanti agli uomini; ma Dio conosce i vostri cuori; perché quello che è eccelso tra gli uomini, è abominevole davanti a Dio.

Fino a quando mancheranno magistrati e militari, fino a quando mancheranno uomini potremmo aspettarci ormai gli Angeli o anche che i giusti sorgano a giudicare secondo le opere.

Corruzione ovunque. Come in magistratura, in politica tra i più corrotti a rappresentarci oggi sono i gender pedofili senza scrupoli ne morale.

Il potere di acquisto del signoraggio rothschild and the Q queen. 

Hanno giudici politica e militari, sanità, preti, insegnanti, giornalisti, filosofi

Dunque servono nuovi giudici che giudichino gli stipendiati che contribuiscono al genocidio con lo sfacelo. 

Dal blog Italia Alata, esclusivamente bisogna stampare moneta e pagare giudici e militari Cristiani.  
 

_

Categorie Senza categoria

6 pensieri riguardo “CYBER STALKING PERSINO SU LINKEDIN

  1. Codice Penale Artt. 323; 328; 605; 656

    Art. 323. 

    Abuso di ufficio.

    Salvo che il fatto non costituisca un più grave reato, il pubblico ufficiale o l’incaricato di pubblico sevizio che, nello svolgimento delle funzioni o del servizio, in violazione di norme di legge o di regolamento, ovvero omettendo di astenersi in presenza di un interesse proprio o di un prossimo congiunto o negli altri casi prescritti, intenzionalmente procura a sé o ad altri un ingiusto vantaggio patrimoniale ovvero arreca ad altri un danno ingiusto è punito con la reclusione da uno a quattro anni. (1),La pena è aumentata nei casi in cui il vantaggio o il danno hanno un carattere di rilevante gravità.,(1) Le parole: “sei mesi a tre anni” sono state così sostituite dall’art. 1, L. 6 novembre 2012, n. 190.,_______________,Cfr. Cassazione penale, sez. VI, sentenza 08 marzo 2018 n° 10567, Cassazione penale, sez. V, sentenza 17 gennaio 2018 n° 1929, Corte d’Appello, Salerno, sez. penale, sentenza 20 giugno 2017 n° 758, Cassazione penale, sez. VI, sentenza 11 ottobre 2017 n° 46788, Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 7 novembre 2007, n. 40891, Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 21 febbraio 2008, n. 7973, Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 17 giugno 2008, n. 24663, Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 19 giugno 2008, n. 25162, Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 8 luglio 2008, n. 27936,Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 1 ottobre 2008, n. 37354, Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 25 giugno 2009, n. 25537, Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 1 luglio 2009, n. 26699 e Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 8 febbraio 2010, n. 4979

    _

    Art. 328. 

    Rifiuto di atti d’ufficio. Omissione.

    Il pubblico ufficiale o l’incaricato di un pubblico servizio, che indebitamente rifiuta un atto del suo ufficio che, per ragioni di giustizia o di sicurezza pubblica, o di ordine pubblico o di igiene e sanità, deve essere compiuto senza ritardo, è punito con la reclusione da sei mesi a due anni.,Fuori dei casi previsti dal primo comma, il pubblico ufficiale o l’incaricato di un pubblico servizio, che entro trenta giorni dalla richiesta di chi vi abbia interesse non compie l’atto del suo ufficio e non risponde per esporre le ragioni del ritardo, è punito con la reclusione fino ad un anno o con la multa fino a euro 1.032. Tale richiesta deve essere redatta in forma scritta ed il termine di trenta giorni decorre dalla ricezione della richiesta stessa.,_______________,Medico obiettore di coscienza deve comunque assistere paziente dopo l’aborto, Cass. Penale, sez. VI, sentenza 2 aprile 2013, n. 14979.,Cfr. Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 15 settembre 2008, n. 35344, Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 30 dicembre 2008, n. 48379 e Cassazione Penale, sez. VI, sentenza 3 dicembre 2009, n. 46512
     
    _

    Art. 605. 

    Sequestro di persona

    Chiunque priva taluno della libertà personale è punito con la reclusione da sei mesi a otto anni.,La pena è della reclusione da uno a dieci anni, se il fatto è commesso:,1) in danno di un ascendente, di un discendente, o del coniuge;,2) da un pubblico ufficiale, con abuso dei poteri inerenti alle sue funzioni.,Se il fatto di cui al primo comma è commesso in danno di un minore, si applica la pena della reclusione da tre a dodici anni. Se il fatto è commesso in presenza di taluna delle circostanze di cui al secondo comma, ovvero in danno di minore di anni quattordici o se il minore sequestrato è condotto o trattenuto all’estero, si applica la pena della reclusione da tre a quindici anni. (1),Se il colpevole cagiona la morte del minore sequestrato si applica la pena dell’ergastolo. (1),Le pene previste dal terzo comma sono altresì diminuite fino alla metà nei confronti dell’imputato che si adopera concretamente:,1) affinchè il minore riacquisti la propria libertà;,2) per evitare che l’attività delittuosa sia portata a conseguenze ulteriori, aiutando concretamente l’autorità di polizia o l’autorità giudiziaria nella raccolta di elementi di prova decisivi per la ricostruzione dei fatti e per l’individuazione o la cattura di uno o più autori di reati;,3) per evitare la commissione di ulteriori fatti di sequestro di minore. (1),(1) Comma aggiunto dall’art. 3, comma 29, lett. a), della L. 15 luglio 2009, n. 94,___________________,Giurisprudenza ,    • Violenza sessuale e sequestro di persona: concorso o assorbimento?, Cassazione penale, sez. III, sentenza 13 settembre 2019, n. 38014. ,    • Cassazione penale, sez. V, sentenza 2 agosto 2007, n. 31510 e Cassazione penale, sez. V, sentenza 28 febbraio 2008, n. 8276
     

    _

    Art. 656.

    Pubblicazione o diffusione di notizie false, esagerate o tendenziose, atte a turbare l’ordine pubblico.

    Chiunque pubblica o diffonde notizie false, esagerate o tendenziose, per le quali possa essere turbato l’ordine pubblico, è punito se il fatto non costituisce un più grave reato, con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a euro 309.

    _

    "Mi piace"

  2. Cercasi avvocati 《 VIRUS, RIVENDICAZIONI DI ACCUSA AI GOVERNI = CLAIMS OF ACCUSATION TO GOVERNMENTS = ALLÉGATIONS D’ACCUSATION AUX GOUVERNEMENTS – ITALIA ALATA 

    1. Il virus non è mai stato isolato, significa che non esiste;
    《 Il tribunale canadese dimostra che il COVID-19 è una bufala 
    https://www.globalresearch.ca/video-canadian-court-victory-proves-covid-19-hoax-all-restrictions-dropped/5752088 》 

    2. Nel vaccino però esiste un virus da laboratorio, significa arma batteriologica – bio genetica; 

    3. Condizione per vaccinare è che le cure esistenti non hanno avuto efficacia; 

    4. Le cure esistono e sono tante, come l’idrossiclorochina, il plasma iperimmune del Dott. De Donno, ecc; 

    5. I tamponi non possono dimostrare nulla, ne tanto meno un virus da un altro; 

    6. I nostri governanti lavoravo contro il popolo come dei nemici mortali; 

    7. C’è da supporre che i legali, i magistrati fanno parte del British Accredited Registry BAR; Apocalisse 17.

    _

    BOMBA SULLA PANDEMIA: CDC USA RITIRA TAMPONI PCR. “Non distinguono Sars-Cov-2 da Influenza”. Contagi COVID-19 Falsati!
    Fabio Giuseppe Carlo Carisio

    https://www.gospanews.net/2021/07/25/bomba-sulla-pandemia-cdc-usa-ritira-i-test-pcr-non-distinguono-sars-cov-2-da-influenza-contagi-covid-19-falsati/ 

    https://italiaalata.wordpress.com/2021/08/06/virus-rivendicazioni-di-accusa-ai-governi-claims-of-accusation-to-governments-allegations-daccusation-aux-gouvernements/ 》  
    _

    《 IO ACCUSO DI GENOCIDIO LO STATO ITALIANO col protocollo sanitario: tachipirina e vigile attesa – ITALIA ALATA 

    La febbre è il sistema naturale di combattere virus e batteri proprio innalzando la temperatura corporea, e l’uso della tachipirina ha impedito al corpo di reagire facendo prosperare virus e batteri intasando le vie aeree. In ospedale poi uccidono per soffocamento indotto tra le mura nosocomiali. 

    A Bergamo non hanno permesso alcun esame perché i cadaveri vennero inceneriti.  

    https://italiaalata.wordpress.com/2021/07/29/io-accuso-di-genocidio-lo-stato-italiano-col-protocollo-sanitario-tachipirina-e-vigile-attesa/ 》 
    _

    《 DOTT. DE DONNO, IL SUO PLASMA IPERIMMUNE CHE GUARISCE DALLE MALATTIE – ITALIA ALATA 

    https://italiaalata.wordpress.com/2021/08/02/dott-de-donno-il-suo-plasma-iperimmune-che-guarisce-le-malattie/ 》 

    _

    《 DOTT. DE DONNO medico della cura del Covid col PLASMA IPERIMMUNE trovato morto – ITALIA ALATA 

    NB: IL PLASMA IPERIMMUNE che GUARISCE LE MALATTIE troppo scomodo per il business farmaceutico.

    Inoltre, essendoci ufficialmente le cure al covid in automatico la vaccinazione che in aggiunta è sperimentale decade di essere applicata. Di contro da solo questo tassello di verità ne metterebbe in luce gli altri. Cioè che i proprietari di soldi ne fanno concessioni attraverso debiti e imposizioni. Che hanno questi proprietari sia i media, sia i giudici, sia i politici, sia i militari. Ammettere che esistano cure significa che i fomentatori vanno processati, ecc.  
    A ragione dico che occorrono nuovi Giudici e Militari Cristiani.  

    https://italiaalata.wordpress.com/2021/07/28/dott-de-donno-medico-della-cura-del-covid-col-plasma-iperimmune-trovato-morto/ 》 

    _

     “Dott. De Donno: “Come Capire se il vaccino è sicuro?””  

    _

    Email:  buffa.andrea.salvatore@gmail.com 

    _

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close