Principi di Costituzione CRISTALLINA

Costituiamo LO STATUTO DEI CRISTIANI, di cui COPIA Sul blog del Signore Gesù ITALIA ALATA, 

” PADRE NOSTRO E #I_DIECI_COMANDAMENTI  TRA LA COSTITUZIONE A GARANZIA di Verità e PATRIMONIALI dei poco noti, ed una breve importante premessa:

Matteo 6:24 Nessuno può servire due padroni; perché o odierà l’uno e amerà l’altro, o avrà riguardo per l’uno e disprezzo per l’altro. Voi non potete servire Dio e Mammona. 

Il link seguente porta agli articoli del blog:

https://wordpress.com/posts/italiaalata.wordpress.com

e il link dei miei contatti, 

 by JESUS’S web contacts 

https://italiaalata.wordpress.com/2019/08/24/by-jesuss-web-contacts/ 》 

CON 

ALATI in.. . le Voci in mostra, ovvero Le #DENUNCIA_QUERELA/E

Tra gli Articoli del Blog 

E, MOLTO IMPORTANTE, 

Deuteronomio 31:6; 

6. Siate forti, fatevi animo, non temete e non vi spaventate di loro, perché l’Eterno, il tuo Dio, è quegli che cammina teco; egli non ti lascerà e non ti abbandonerà`.

<>—-(((—————————— ,               -<

#RECLUTAMENTO “#MILITARI DEL #SIGNORE DEGLI ESERCITI”.

《 NUOVI MILITARI non del sistema satanico presente da almeno 2000 anni – ITALIA ALATA

Attenzione FORMARE UN ESERCITO 

I 10 (#Dieci) #COMANDAMENTI, 2 Timoteo 2:1; 
,
Esodo 20:1-20; Deuteronomio 5:4-22; Deuteronomio 4:10-49; 

il blog del Signore Gesù https://wordpress.com/posts/italiaalata.wordpress.com

2 Timoteo 2:15; 
15 Sforzati di presentare te stesso davanti a Dio come un uomo approvato, un operaio che non abbia di che vergognarsi, che tagli rettamente la parola della verità.

Exodus 20:1-20; Deuteronomy 5:4-22; Deuteronomy 4:10-49;

#Les #dix #commandements, #Zehn #Gebote, #Ten #commandments, …

http://www.biblestudytools.com/passage/?q=exodus+20:1-20;+deuteronomy+5:4-22;+deuteronomy+4:10-49

Esodo 20:1-20;
1. Allora Iddio pronunziò tutte queste parole, dicendo:
2. `Io sono l’Eterno, l’Iddio tuo, che ti ho tratto dal paese d’Egitto, dalla casa di servitù. [ 1 ]  
3. Non avere altri dii nel mio cospetto. [ 1 ] 
4. Non ti fare scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù ne’ cieli o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra; [ 2 ] 
5. non ti prostrare dinanzi a tali cose e non servir loro, perché io, l’Eterno, l’Iddio tuo, sono un Dio geloso che punisco l’iniquità dei padri sui figliuoli fino alla terza e alla quarta generazione di quelli che mi odiano, [ 2 ] 
6. e uso benignità, fino alla millesima generazione, verso quelli che m’amano e osservano i miei comandamenti. [ 2 ] 
7. Non usare il nome dell’Eterno, ch’è l’Iddio tuo, in vano; perché l’Eterno non terra per innocente chi avrà usato il suo nome in vano. [ 3 ] 
8. Ricordati del giorno del riposo per santificarlo. [ 4 ] 
9. Lavora sei giorni e fa’ in essi ogni opera tua; [ 4 ] 
10. ma il settimo è giorno di riposo, sacro all’Eterno, ch’è l’Iddio tuo; non fare in esso lavoro alcuno, né tu, né il tuo figliuolo, né la tua figliuola, né il tuo servo, né la tua serva, né il tuo bestiame, né il forestiero ch’è dentro alle tue porte; [ 4 ] 
11. poiché in sei giorni l’Eterno fece i cieli, la terra, il mare e tutto ciò ch’è in essi, e si riposò il settimo giorno; perciò l’Eterno ha benedetto il giorno del riposo e l’ha santificato. [ 4 ] 
12. Onora tuo padre e tua madre, affinché i tuoi giorni siano prolungati sulla terra che l’Eterno, l’Iddio tuo, ti dà. [ 5 ] 
13. Non uccidere. [ 6 ] 
14. Non commettere adulterio. [ 7 ] 
15. Non rubare. [ 8 ] 
16. Non attestare il falso contro il tuo prossimo. [ 9 ] 
17. Non concupire la casa del tuo prossimo; non concupire la moglie del tuo prossimo, né il suo servo, né la sua serva, né il suo bue, né il suo asino, né cosa alcuna che sia dei tuo prossimo`. [ 10 ] 
18. Or tutto il popolo udiva i tuoni, il suon della tromba e vedeva i lampi e il monte fumante. A tal vista, tremava e se ne stava da lungi.
19. E disse a Mosè: `Parla tu con noi, e noi t’ascolteremo; ma non ci parli Iddio, che non abbiamo a morire`.
20. E Mosè disse al popolo: `Non temete, poiché Dio è venuto per mettervi alla prova, e affinché il suo timore vi stia dinanzi, e così non pecchiate`.

Deuteronomio 5:4-22;
4 L’Eterno vi parlò faccia a faccia sul monte, di mezzo al fuoco. 5 Io stavo allora fra l’Eterno e voi per riferirvi la parola dell’Eterno; poiché voi avevate paura di quel fuoco, e non saliste sul monte. Egli disse: 6 [ 1 ] “Io sono l’Eterno, l’Iddio tuo, che ti ho tratto fuori dal paese d’Egitto, dalla casa di schiavitù. 7 Non avere altri dèi nel mio cospetto. 8 [ 2 ] Non ti fare scultura alcuna né immagine alcuna delle cose che sono lassù nel cielo o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra. 9 Non ti prostrare davanti a quelle cose e non servir loro, perché io, l’Eterno, il tuo Dio, sono un Dio geloso che punisco l’iniquità dei padri sopra i figliuoli fino alla terza e alla quarta generazione di quelli che m’odiano, 10 ed uso benignità fino a mille generazioni verso quelli che mi amano e osservano i miei comandamenti. 11 [ 3 ] Non usare il nome dell’Eterno, dell’Iddio tuo, in vano, poiché l’Eterno non terrà per innocente chi avrà usato il suo nome in vano. 12 [ 4 ] Osserva il giorno del riposo per santificarlo, come l’Eterno, l’Iddio tuo, ti ha comandato. 13 Lavora sei giorni, e fa’ in essi tutta l’opera tua; 14 ma il settimo giorno è giorno di riposo consacrato all’Eterno, al tuo Dio: non fare in esso lavoro alcuno, né tu, né il tuo figliuolo, né la tua figliuola, né il tuo servo, né la tua serva, né il tuo bue, né il tuo asino, né alcuna delle tue bestie, né il tuo forestiero che sta dentro le tue porte, affinché il tuo servo e la tua serva si riposino come tu. 15 E ricordati che sei stato schiavo nel paese d’Egitto, e che l’Eterno, l’Iddio tuo, ti tratto di là con mano potente e con braccio steso; perciò l’Eterno, il tuo Dio, ti ordina d’osservare il giorno del riposo. 16 [ 5 ] Onora tuo padre e tua madre, come l’Eterno, l’Iddio tuo, ti ha comandato, affinché i tuoi giorni siano prolungati, e tu sii felice sulla terra che l’Eterno, l’Iddio tuo, ti dà. 17 [ 6 ]  Non uccidere. 18  [ 7 ] Non commettere adulterio. 19 [ 8 ] Non rubare. 20 [ 9 ] Non attestare il falso contro il tuo prossimo. 21 [ 10 ] Non concupire la moglie del tuo prossimo, e non bramare la casa del tuo prossimo, né il suo campo, né il suo servo, né la sua serva, né il suo bue, né il suo asino, né cosa alcuna che sia del tuo prossimo”. 22 Queste parole pronunziò l’Eterno parlando a tutta la vostra raunanza, sul monte, di mezzo al fuoco, alla nuvola, all’oscurità, con voce forte, e non aggiunse altro. Le scrisse su due tavole di pietra, e me le diede.

Deuteronomio 4:10-49; 
10 Ricòrdati del giorno che comparisti davanti al SIGNORE, al tuo Dio, in Oreb, quando il SIGNORE mi disse: «Radunami il popolo e io farò loro udire le mie parole, perché essi imparino a temermi tutto il tempo che vivranno sulla terra e le insegnino ai loro figli». 11 Voi vi avvicinaste e vi fermaste ai piedi del monte; e il monte era tutto in fiamme, che si innalzavano fino al cielo; vi erano tenebre, nuvole e oscurità. 12 E dal fuoco il SIGNORE vi parlò; voi udiste il suono delle parole, ma non vedeste nessuna figura; non udiste che una voce. 13 Egli vi annunciò il suo patto, che vi comandò di osservare, cioè i dieci comandamenti, e li scrisse su due tavole di pietra.
14 A me, in quel tempo, il SIGNORE ordinò d’insegnarvi leggi e prescrizioni, perché voi le mettiate in pratica nel paese dove ora entrerete per prenderne possesso.
15 Siccome non vedeste nessuna figura il giorno che il SIGNORE vi parlò in Oreb dal fuoco, badate bene a voi stessi, 16 affinché non vi corrompiate e non vi facciate qualche scultura, la rappresentazione di qualche idolo, la figura di un uomo o di una donna, 17 la figura di uno degli animali della terra, la figura di un uccello che vola nei cieli, 18 la figura di una bestia che striscia sul suolo, la figura di un pesce che vive nelle acque sotto la terra; 19 e anche affinché, alzando gli occhi al cielo e vedendo il sole, la luna, le stelle, tutto l’esercito celeste, tu non ti senta attratto a prostrarti davanti a quelle cose e a offrire loro un culto, perché quelle sono le cose che il SIGNORE, il tuo Dio, ha lasciato per tutti i popoli che sono sotto tutti i cieli. 20 Quanto a voi il SIGNORE vi ha presi, vi ha fatti uscire dalla fornace di ferro, dall’Egitto, per farvi diventare il popolo che gli appartiene, come oggi difatti siete.

21 Or il SIGNORE si adirò contro di me a causa vostra, e giurò che io non avrei oltrepassato il Giordano e non sarei entrato nel buon paese che il SIGNORE, il tuo Dio, ti dà in eredità. 22 Infatti io dovrò morire in questo paese, senza passare il Giordano, ma voi lo passerete e possederete quel buon paese.

23 Guardatevi dal dimenticare il patto che il SIGNORE, il vostro Dio, ha stabilito con voi e dal farvi una scultura che sia immagine di qualsiasi cosa che il SIGNORE, il tuo Dio, ti ha proibita. 24 Poiché il SIGNORE, il tuo Dio, è un fuoco che divora, un Dio geloso.
25 Quando avrai dei figli e dei figli dei tuoi figli e sarete stati a lungo nel paese, se vi corrompete, se vi fate una scultura che sia immagine di una cosa qualsiasi, se fate ciò che è male agli occhi del SIGNORE, il vostro Dio, e lo irritate, 26 io chiamo oggi come testimoni contro di voi il cielo e la terra, che voi ben presto perirete, scomparirete dal paese di cui andate a prendere possesso di là del Giordano. Voi non ci vivrete a lungo, ma sarete interamente distrutti. 27 Il SIGNORE vi disperderà fra i popoli e solo un piccolo numero di voi sopravviverà in mezzo alle nazioni dove il SIGNORE vi condurrà. 28 Là servirete dèi fatti da mano d’uomo, dèi di legno e di pietra, i quali non vedono, non odono, non mangiano, non annusano. 29 Ma di là cercherai il SIGNORE, il tuo Dio, e lo troverai, se lo cercherai con tutto il tuo cuore e con tutta l’anima tua. 30 Nella tua angoscia, quando tutte queste cose ti saranno accadute, negli ultimi tempi, tornerai al SIGNORE, al tuo Dio, e darai ascolto alla sua voce; 31 poiché il SIGNORE, il tuo Dio, è un Dio misericordioso; egli non ti abbandonerà e non ti distruggerà, non dimenticherà il patto che giurò ai tuoi padri.

32 Ricerca pure nei tempi antichi, che furono prima di te, dal giorno che Dio creò l’uomo sulla terra; chiedi da un’estremità dei cieli all’altra: «Ci fu mai cosa grande come questa? Si udì mai cosa simile a questa? 33 Ci fu mai un popolo che abbia udito la voce di Dio che parlava dal fuoco come l’hai udita tu, e che sia rimasto vivo?

34 Ci fu mai un dio che abbia cercato di venire a prendersi una nazione di mezzo a un’altra nazione mediante prove, segni, miracoli e battaglie, con mano potente e con braccio steso e con gesta tremende, come fece per voi il SIGNORE, il vostro Dio, in Egitto, sotto i vostri occhi?»

35 Tu sei stato fatto testimone di queste cose affinché tu riconosca che il SIGNORE è Dio, e che oltre a lui non ve n’è nessun altro. 36 Dal cielo ti ha fatto udire la sua voce per ammaestrarti; e sulla terra ti ha fatto vedere il suo grande fuoco e tu hai udito le sue parole venire dal fuoco.

37 Egli ha amato i tuoi padri; perciò ha scelto i loro discendenti dopo di loro. Egli in persona ti ha fatto uscire dall’Egitto con la sua grande potenza, 38 per scacciare davanti a te nazioni più grandi e più potenti di te, per farti entrare nel loro paese e per dartene il possesso, come oggi si vede. 39 Sappi dunque oggi e ritieni bene nel tuo cuore che il SIGNORE è Dio lassù nei cieli, e quaggiù sulla terra; e che non ve n’è alcun altro. 40 Osserva dunque le sue leggi e i suoi comandamenti che oggi ti do, affinché siate felici tu e i tuoi figli dopo di te, e affinché tu prolunghi per sempre i tuoi giorni nel paese che il SIGNORE, il tuo Dio, ti dà.
41 Allora Mosè scelse tre città di là dal Giordano, verso oriente, 42 perché servissero di rifugio all’omicida che avesse ucciso il suo prossimo involontariamente, senza averlo odiato in precedenza, e perché egli potesse fuggire in una di quelle città e rimanere in vita. 43 Esse furono Beser, nel deserto, nella pianura, per i Rubeniti; Ramot, in Galaad, per i Gaditi, e Golan, in Basan, per i Manassiti.
44 Questa è la legge che Mosè espose ai figli d’Israele. 45 Queste sono le istruzioni, le leggi e le prescrizioni che Mosè diede ai figli d’Israele quando furono usciti dall’Egitto, 46 di là dal Giordano, nella valle di fronte a Bet-Peor, nel paese di Sicon, re degli Amorei, che abitava a Chesbon, e che Mosè e i figli d’Israele sconfissero dopo essere usciti dall’Egitto. 47 Essi si impossessarono del suo paese e del paese di Og re di Basan – due re amorei che stavano di là dal Giordano, verso oriente – 48 da Aroer, che è all’inizio della valle dell’Arnon, fino al monte Sion, che è l’Ermon, 49 con tutta la pianura oltre il Giordano, verso oriente, fino al mare della pianura sotto le pendici del Pisga.

 HarmaGeDOn = Marseille acab VS JESUS  

《 Strategie del SIgnoRe, LA MAGGIORANZA NON VOTA, COSÌ NON LEGITTIMA ULTERIORI TRADITORI – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress/2019/05/18/strategie-del-signore-la-maggioranza-non-vota-cosi-non-legittima-ulteriori-traditori/

_

《 OCCUPY MEDA LOCALI, Strategie del SIGNORE – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress/2019/05/19/occupy-meda-locali-strategie-del-signore/

__

《 1 Tm 3:1-5; 1 Certa è questa parola: se uno aspira all’ufficio di.. . sia irreprensibile, marito di una sola moglie, sobrio, assennato, costumato, ospitale, atto ad insegnare, 3 non dedito al vino né violento, ma sia mite, non litigioso, non amante del danaro 4 che governi bene la propria famiglia e tenga i figliuoli in sottomissione e in tutta riverenza 5 (che se uno non sa governare la propria famiglia, come potrà aver cura della chiesa di Dio?) – ITALIA ALATA

1 Timoteo 3:1-7; 1 Timoteo 6; 1 Timoteo 1; 1 Timoteo 2; 1 Timoteo 3; 1 Timoteo 4; 1 Timoteo 5; 

https://www.biblestudytools.com/riv/passage/?q=1-timoteo+3:1-7;+1-timoteo+6;+1-timoteo+1;+1-timoteo+2;+1-timoteo+3;+1-timoteo+4;+1-timoteo+5

https://italiaalata.wordpress.com/2020/05/30/1-tm-31-5-1-certa-e-questa-parola-se-uno-aspira-allufficio-di-sia-irreprensibile-marito-di-una-sola-moglie-sobrio-assennato-costumato-ospitale-atto-ad-insegnare-3-non/ 》 

__

《 Trusts reformation In TO GOD – ITALIA ALATA 
GOD = DIO 

COSTITUZIONI A CONFRONTO 

https://italiaalata.wordpress.com/2019/09/02/trusts-reformation-in-to-god/ 》 

__ 

《 Tax history from dictionaries (en.) = Storia di Tasse dai dizionari – ITALIA ALATA 

duty, allowance, duty-free, 
tax, toll, troll job, dutty, ground, input (en.) 

dovere;  indennità, esente, 
tassa, pedaggio, lavoro a troll, dovere, terra, ingresso 

https://italiaalata.wordpress.com/2020/04/23/tax-history-from-dictionaries-en-storia-di-tasse-dai-dizionari/ 》 

__ 

《 I BUGIARDI IN POLITICA, SONO TUTTI DEI TROLLS, È IL GIOCO POLITICO, si svegliano una mattina per una cosa che si dice da anni e se vi fosse un CONFRONTO TRA IL DIRE E IL FARE LA PROVA È CHE OTTENUTO IL VOTO CHE NE GARANTISCE IL GIOCO DI STIPENDI E FAVORI BUROCRATICO VIRUS POI DICONO L’ESATTO CONTRARIO. – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2020/05/24/i-bugiardi-in-politica-sono-tutti-dei-trolls-e-il-gioco-politico-si-svegliano-una-mattina-per-una-cosa-che-si-dice-da-anni-e-se-vi-fosse-un-confronto-tra-il-dire-e-il-fare-la-prova-e-che-ottenuto-i/ 》 
__

《 #FESTIVITÀ_CRISTIANE 

https://italiaalata.wordpress/2019/07/22/festivita-cristiane/

__ 

《 Chi era Andrea Salvatore Buffa – ITALIA ALATA
 
https://italiaalata.wordpress.com/2019/10/08/chi-era-andrea-salvatore-buffa/

__

In uno #STATO_MAFIA di pervertiti massoni masochisti boia

《 #EX_ORGANIZER_M5S #BUFFA_ANDREA_SALVATORE LA DENUNCIA BOICOTTATA DALLA POLIZIA POSTALE DI TRAPANI, MARSALA, TORINO, NICE IN FRANCIA – ITALIA ALATA

https://italiaalata.wordpress.com/2020/03/20/ex_organizer_m5s-buffa_andrea_salvatore-la-denuncia-boicottata-dalla-polizia-postale-di-trapani-marsala-torino-nice-in-francia/

__ 

《 Curriculum di #GESÙ prima della PERSECUZIONE – ITALIA ALATA

https://italiaalata.wordpress.com/2020/03/17/curriculum-di-gesu-prima-della-persecuzione/

__

 《 by JESUS’S web contacts – ITALIA ALATA

https://italiaalata.wordpress.com/2019/08/24/by-jesuss-web-contacts/

__

 HarmaGeDOn = Marseille acab VS JESUS  

《 Strategie del SIgnoRe, LA MAGGIORANZA NON VOTA, COSÌ NON LEGITTIMA ULTERIORI TRADITORI – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress/2019/05/18/strategie-del-signore-la-maggioranza-non-vota-cosi-non-legittima-ulteriori-traditori/

_

《 OCCUPY MEDA LOCALI, Strategie del SIGNORE – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress/2019/05/19/occupy-meda-locali-strategie-del-signore/

__ 


《 Whats up, in JUSTICE? = Che cosa in GIUSTIZIA?  Consulta “City App – il Comune in tasca”  PER GIUSTEZZA  Principi fondamentali  – ITALIA ALATA 
 
https://italiaalata.wordpress.com/2020/05/24/whats-up-in-justice-che-cosa-in-giustizia-consulta-city-app-il-comune-in-tasca-per-giustezza-principi-fondamentali/ 》 

__ 

《 Intelligenza Collettiva – ITALIA ALATA 
https://italiaalata.wordpress.com/2020/05/24/intelligenza-collettiva/ 》  

__ 

__ 

《 Microchip #N666 Apocalisse e TruMp – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2020/04/18/microchip-n666-apocalisse-e-trump/ 》 

__ 

《 Libertà di DISSENSO DALLA CENSURA, Art. 603 C.P. ” PLAGIO; Art. 270. Associazioni sovversive Strumenti per La Libertà di DISSENSO DALLA CENSURA DEGLI STANDARD SATANICI OMOFOBI DI FACEBOOK E ogni TRADIMENTO OBBLIGATORIO anti VERBO CRISTIANO DI VITA E VERITÀ – ITALIA ALATA 

https://italiaalata.wordpress.com/2020/05/17/liberta-di-dissenso-dalla-censura-art-603-c-p-plagio-art-270-associazioni-sovversive-strumenti-per-la-liberta-di-dissenso-dalla-censura-degli-standard-satanici-omofobi-di-facebook-e-ogn/ 》 
__ 

《 France 25/04/2020, È di estrema GRAVITÀ CHE FACEBOOK BLOCCHI LA VERITÀ – ITALIA ALATA

https://italiaalata.wordpress.com/2020/04/25/france-25-04-2020-e-di-estrema-gravita-che-facebook-blocchi-la-verita/ 》 

__

《 La legge dal vocabolaRio francese: loi, droit, constitution, lion, loin, égal, légal, aloi (fr.) – ITALIA ALATA

https://italiaalata.wordpress.com/2020/06/26/3503 》 

__ 

Categorie Senza categoria

29 pensieri riguardo “Principi di Costituzione CRISTALLINA

  1. Falso IDEOLOGICO
    E aberranti illogiche alterazioni
    Debordanti,
    Costoro non provano ribrezzo delle loro azioni più che sinistrE

    Un appunto “

    "Mi piace"

  2. Falso IDEOLOGICO
    E aberranti illogiche alterazioni
    Debordanti,
    Costoro non provano ribrezzo delle loro azioni più che sinistrE!-
    È una nota
    Mi bannano dal web

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close